Roberto Moiola – Il trenino rosso del Bernina, patrimonio UNESCO

Il fascino dei treni mi ha richiamato fin da bambino ed oggi, grazie alla fotografia, sembro quasi voler continuare a rimanere stupito dal suo candido movimento.

E’ proprio l’idea di movimento quella che maggiormente cerco nei miei scatti, senza tralasciare due fattori che ritengo indispensabili per non cadere in uno scatto ordinario di un soggetto fortemente scenico: una composizione all’altezza e soprattutto un contesto che ai miei occhi deve risultare perfetto. Posso anche decidere di tornare dieci volte prima di sentirmi soddisfatto dello scatto. E alla fine la fotografia deve ricordarmi ogni avventura che mi ha permesso di portare a casa la foto!
Se dovessi consigliarvi quando e come direi senza dubbio l’inverno al lago Bianco presso il Passo del Bernina. Il contrasto del rosso con la neve e le situazioni che possono regalare i paesaggi ghiacciati per me non hanno eguali.

Roberto Moiola è un fotografo professionista specializzato in fotografia di paesaggio e reportage. Ha viaggiato in diverse nazioni ed attualmente accompagna fotografi di tutto il mondo alla scoperta principalmente delle nazioni artiche. E’ insegnante di editing fotografico ed esperto conoscitore dei software Adobe.

Ha fondato e gestisce l’agenzia fotografica Clickalps. Le sue immagini sono pubblicate regolarmente su calendari, guide, libri, riviste e nell’advertising. E’ autore di alcuni libri con tema le Alpi, la Valtellina e l’Engadina. www.sysaworld.com