Festival della Montagna a Toscolano Maderno

Dal 4 al 6 ottobre 2019 si terrà a Toscolano Maderno, sulla riva occidentale del lago di Garda, il Festival della Montagna. Lo organizza il Comune, col patrocinio di ERSAF e Regione Lombardia, e in collaborazione con Guide Alpine Alto Garda-Valle Sabbia, CNSAS, Sistema Bibliotecario del Nord-est Bresciano, EcoMuseo Valle delle Cartiere e gli Amici del Pizzocolo.

Tutti gli eventi sono a partecipazione gratuita, salvo dove diversamente indicato. Nei giorni antecedenti e durante la manifestazione ci saranno uno scaffale tematico sulla montagna in biblioteca e letture a cura del bibliotecario con le scuole.

Il Monte Pizzocolo

Programma di venerdì 4 ottobre 2019
h 9, Scuola Primaria Tito Speri, incontro con i bambini, a cura della guida alpina Stefano Michelazzi;

h 17.30, Biblioteca (Via Solino 28/A), La montagna, la passione di una vita.

Inaugurazione della mostra fotografica di e su Italo Bazzani, l’alpinista che, assieme a Narciso e Giambattista Usardi, aprì la via dei Tre amici sul Monte Pizzocolo;

h 18.30, Biblioteca (Via Solino 28/A), Toscolano Maderno: sport e sentieri tra lago e cielo, incontro con Ruggero Bontempi, giornalista, alpinista e scrittore, coautore della guida Prealpi gardesane occidentali, Ed. IdeaMontagna, 2018 e de Il monte Pizzocolo, Atlante Bresciano 139, ed. Grafo, 2019. Ha collaborato alla realizzazione della nuova carta dei sentieri del Parco Alto Garda;

h 21, Auditorium (SS45bis 135), Toscolano Maderno in vetta, Presentazione del lavoro di sistemazione della Falesia di arrampicata al Passo dello Spino e della Ferrata Spigolo della Bandiera sul Monte Spino, nonché della nuova cartografia della rete sentieristica del Comune di Toscolano Maderno.

Intervengono: Stefano Michelazzi e Guido Bonvicini, guide alpine, Corrado Corradini, Presidente CAI sez. Salò, Guido Bertoli, Presidente dell’Associazione Amici del monte Pizzocolo, Alessandro Comincioli, Assessore Sport e Turismo, Ermanno Benedetti, Assessore all’Urbanistica. Modera: Fausto Camerini, giornalista, alpinista, autore della guida Prealpi Bresciane della Collana dei Monti d’Italia;

Programma di sabato 5 ottobre 2019
h 7.30, Ritrovo al ponte di Toscolano. Partenza da loc. Ortello per l’escursione sul Monte Pizzocolo, cresta sud, a cura del CAI Sez. Salò. Durata salita 3 h, dislivello 900 m, difficoltà E. Per i non iscritti CAI è necessaria l’assicurazione, per informazioni Sede CAI Salò, tel. 3383087801;

h 9, Scuola Secondaria di primo grado Gabriele di Pietro, incontro a cura del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardia;

h 9, Ritrovo davanti all’asilo di Gaino, via Pulciano Gaino 95, Lezione di arrampicata, presso la falesia di Monte Castello (per tutti, a cura della guida alpina Stefano Michelazzi), massimo 20 persone, iscrizioni presso l’Ufficio Cultura, tel. 0365 546064;

h 18.30, Biblioteca (Via Solino 28/A), Montagna nascosta: nel bosco con occhi diversi, Presentazioni di filmati della fauna selvatica gardesana a cura di Hidden Garda;

h 20.30, Biblioteca (Via Solino 28/A), alla presenza degli autori, proiezione dei documentari: I re del lago di Luca Aresi, Lorenzo Masci, Nicola Quinzani, Arianna Zampatti (2019, 32′): 135 km, 6 giorni e 38 ore di cammino sulle sponde del lago di Garda. Accompagnati da un educatore, otto ragazzi in messa alla prova sperimentano il viaggio di gruppo come strumento riabilitativo e di scoperta interiore.

Domandando di Dougan, di Giorgio Gregorio e Flavio Ghio (2017, 35′), un omaggio alla memoria dell’esploratore triestino mancato nel 1955, allievo di Julius Kugy, alpinista dimenticato, dalla parte sbagliata della storia;

Programma di domenica 6 ottobre 2019
h 8, Ritrovo al ponte di Toscolano, partenza loc. Sant’Urbano per la salita al Passo dello Spino, escursione aperta a tutti in compagnia degli Amici del Monte Pizzocolo. Durata salita 1.45 h, dislivello 300 m, difficoltà T;
h 10, Passo dello Spino, Inaugurazione della Falesia del Passo dello Spino e della ferrata dello Spigolo della Bandiera alla presenza delle autorità.

Possibilità di essere guidati sulla via di arrampicata e la via ferrata da guida alpina al costo di € 30, su prenotazione entro il 28 settembre al numero 3398674599;

h 11, Passo dello Spino, visita guidata all’Osservatorio Ornitologico Regionale “Antonio Duse”, a cura di ERSAF e di Studio Pteryx;

h 12, Rifugio Pirlo allo Spino, possibilità di pranzare al Rifugio. Per prenotazioni e informazioni 0365 651177;

h 14, Passo dello Spino (in caso di pioggia nello stallone), Tornando al monte,

Concerto de I Luf (folk-rock).

Per info: cultura@comune.toscolanomaderno.bs.it Tel 0365546064

Pubblicato il