Quarant’anni di Monte Forato

In occasione dell’uscita del libro Quaranta anni di Monteforato, storie di una scuola di alpinismo, la scuola e le sezioni del Club Alpino Italiano di Pietrasanta e Forte dei Marmi organizzano una serata di presentazione con gli autori del volume. L’appuntamento è per venerdì 12 aprile ore 21.15 presso le Scuderie Granducali, via del Palazzo 124 (di fronte al Palazzo Mediceo), a Seravezza (LU).

Il volume in questione, freschissimo di stampa e riccamente illustrato, consta di 320 pagine. Non è solo, come recita il sottotitolo, il racconto di ciò che un’illustre scuola di alpinismo ha saputo fare: è uno spaccato di storia dell’alpinismo toscano.

Molti ne sono gli autori, che qui citiamo in ordine alfabetico: Alessandro Angelini, Claudio Bacci, Alberto Benassi, Nico Bertellotti, Paolo Gabrielli, Augusto Guidugli, Andrea Marchetti, Edoardo Mutti, Chiara Panesi, Luisa Parmeggiani, Gian Carlo Polacci, Enrico Puccetti, Lorenzo Salvatori, Giuseppe Tessandori, Riccardo Todisco, Antonio Tommasi, Marco Vecoli, Oreste Vietina, Giovanni Viti, Silvia Volterrani.

I quaranta anni della Scuola di Alpinismo Monte Forato sono il filo conduttore dei capitoli del libro che saltano agilmente dal racconto di una salita di particolare impegno (Diario alpino) agli articoli istituzionali sui vari corsi, dall’attività extraeuropea alla storia alpinistica del Monte Procinto, fino alle 76 fitte pagine finali dedicate all’attività alpinistica degli istruttori della scuola dal 1977 al 2017. La quantità di foto e la varietà degli articoli giustifica il grande impegno che dev’essere stato necessario per confezionare questo volume che, ripeto, va oltre all’interesse locale.

La serata in programma dunque sarà di necessità ricchissima di spunti, vista la quantità di contenuti di pregio del libro. I protagonisti racconteranno con la viva voce i loro meravigliosi quarant’anni vissuti assieme.

 

Pubblicato il